top of page
Elaborazione ver3000.png

Economia circolare nel borgo

  • scrivi0

Coworking da Ancona a Offagna e ritorno

Gli spazi di coworking, ormai li conosciamo grazie al nuovo paradigma dello smartworking, sono luoghi sempre in evoluzione e sono spazi dove è il contenuto a fare la differenza.


Dal 2020, nel borgo di Offagna, la nostra associazione ha aperto il primo spazio di coworking inaugurando così un filone ideologico: lo spazio di lavoro di prossimità ma in un borgo (ovvero in una comunità locale che cerca di fare rete e innovazione).





Nasceva cosi WiseCoworking, un piccolo, minuscolo coworking incastonato nel borgo di Offagna. Per dare vita a questo progetto ci siamo immaginati una serie di spazi come questo che possano dare vita ai borghi e che possano essere in rete tra loro.


Ma cosa cercano i coworker in questo spazio?

Abbiamo capito in questi anni, dopo l'esperienza milanese, che qui in realtà si cerca la tranquillità, la pace, il tempo e tutto quello che la frenesia della città ci ruba. Il coworking è servito da fibra ottica ed è pensato con un'idea cittadina, con tutti i servizi compresa una zona allattamento e fasciatoio e una sala per registrare i podcast, piante che purificano l'aria, una zona ristoro con prodotti locali e una libreria in consultazione.





In questo cammino di crescita ci siamo resi conto che Yin e yang sono due aspetti complementari e che solo insieme formano un intero. Abbiamo capito, vivendo il borgo, il ruolo della città e degli spazi cittadini e ci siamo resi conto che non potevamo togliere dal progetto questo aspetto.


Abbiamo cosi creato il progetto degli spazi #wisers con l'idea di dare una complementarietà al progetto dei borghi.

Gli spazi Wisers sono coworking "di città" che vivono un loro percorso ma che sposano i valori di Villaggio Saggio e vogliono fare rete.


Ancona

Incontriamo, nel percorso di networking, Michela Quintabà di Innovation Campus di Ancona.

Michela è una ragazza giovane ma con una visione molto chiara e con un progetto interessante che collega Malaga con l'Italia e le Marche in particolare. Presto intervisteremo Michela e il suo staff direttamente all'interno del suo coworking ad Ancona.









Innovation Campus, 200 mq di spazi e aule, si trova in una posizione centralissima proprio a fianco di un grande parcheggio, al contempo in un quartiere tranquillo.


Sottoscritto l'accordo di Spazio Wisers, abbiamo inserito anche questo coworking nelle nostre referenze, ma con Michela è nato subito un'intesa operativa molto interessante.

Abbiamo cominciato ad immaginare insieme come diventare le due facce di una sola moneta e come mettere a frutto le nostre idee organizzative.





Innovation Campus è stato nostro osptie negli incontri di public Speaking del nostro Club ToastMasters Marche e noi siamo stati ospitati in alcuni incontri tra cui lo slot formativo di SaidiSEO con l'incontro Cogito Ergo SEO.


Insieme stiamo facendo una serie di incontri dedicati al brainstorming sia operativo che di visione sul prossimo futuro. Una sorta di osservatorio sempre attivo sulle dinamiche del mercato e del mondo del lavoro.


Cosa vogliamo fare "da grandi"


  1. Ancona e Offagna unite nell'accoglienza di ospiti e nelle proposte operative

  2. Innovation Campus è partner (unico) nello sviluppo dei progetti di altri spazi dei Borghi e realizzeremo un co-branding nei prossimi spazi che andremo ad aprire

  3. Per i coworker anconetani sarà possibile usare gli spazi di Offagna a condizioni speciali

  4. Collaboreremo alla realizzazione del progetto del Coworking nel bosco di Offagna

  5. Stiamo progettando un calendario di eventi e attività aggregative che siano congiunte

  6. Valorizzeremo il territorio con idee e progetti che possano far scoprire le nostre il territorio.

e infine

7. Inizieremo a fare attività di raccordo con i coworking del nord Italia. Grazie ai collegamenti con treno e autostrada e alle convenzioni per gli alloggi. Attivando sinergie direttamente con spazi di lavoro e con Aziende che vogliono delocalizzare il personale.

8. Alcuni spazi (sia ad Ancona che Offagna) verranno proposti come TemporaryShop o Laboratori provvisori per artisti e artigiani che vogliano esplorare nuovi mercati.

9. Offriremo le aule formative alle realtà che vogliono offrire un pacchetto completo di servizi formativi di fascia alta unendo l'accordo con due rispettivi ristoranti del borgo e del capoluogo.


Vogliamo fare molto di più. Ci siamo accordi di come sia entusiasmante trovare una corrispondenza di idee quando si ha voglia di crescere insieme e quando il mutuo supporto diventa valoriale e produttivo.


Non si tratta di un percorso facile, ne siamo consapevoli, ma ci vuole apertura, fiducia, rispetto e tantissima voglia di fare per il bene comune.


Avremmo altre occasioni di raccontare questa avventura, ci saranno momenti difficili, ripensamenti e nuove rotte da tracciare. Ma questo è un viaggio che amiamo fare perché ci fa crescere. Questo è Villaggio Saggio.

Scegliere le Marche per sviluppare il proprio business è una scelta saggia perché, secondo noi, le marche uniscono persone, idee, progetti e produttività con una vita più sana e più umana, ritmi più produttivi affiancati da un tempo per se stessi e per la comunità. 

Ci siamo dati la missione di mostrare tutto questo: città e Borgo, porto e collina ... abbiamo tanto da raccontare, storie di persone che come noi e come voi stanno cambiando il mondo intorno a se e il futuro prossimo che stiamo già vivendo. 

Prenota una visita ai nostri coworking per conoscere queste due realtà e capire come noi possiamo essere utili allo sviluppo della tua idea imprenditoriale


46 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page